"Numquam est tam male Siculis,
qui aliquis facete et comode dicant"

(Qualunque cosa possa accadere ai Siciliani,
essi lo commenteranno con una battuta di spirito)

Cicerone

12 marzo 2011

Crostata "Dolce Italia"



1861-2011
150 anni di Unità d'Italia

Un importantissimo passo verso l'unità fu la spedizione "dei Mille" garibaldini in Sud Italia, formata da poco più di un migliaio di volontari provenienti in parte dalle regioni settentrionali e centrali della penisola, appartenenti sia ai ceti medi che a quelli artigiani e operai appoggiati dalle masse contadine siciliane, all'epoca in rivolta contro il governo borbonico e fiduciose nelle promesse di riscatto fatte loro da Garibaldi.
17 Marzo 1861
La nuova Italia aveva messo assieme popoli diversi per storia, per la lingua parlata, per le tradizioni culturali e anche religiose .

La mia crostata "Dolce Italia" riporta i colori della bandiera italiana

Verde -Kiwi
Bianco-Banana
Rosso-Fragola

Ingredienti:

per la base:

160 gr. di farina 00 molino chiavazza
100 gr. di zucchero
1 bicchiere di olio di semi
1/2 bustina di lievito per dolci
2 uova intere.

Per la crema pasticcera:
4 tuorli d'uovo (o 3 se le uova sono grandi)
40 gr. di farina 00
1/2 Lt di latte
90 Gr. di zucchero
La scorza di un limone

Per la guarnizione:
1 bustina di gelatina per dolci in polvere
200 ml di acqua
4 cucchiai rasi di zucchero
2 kiwi
1 banana
4 o 5 fragole




Procedimento:
Setacciare la farina con il lievito unire tutti gli altri ingredienti per la base e lavorare tutto insieme con uno sbattitore ,risulterà un composto abbastanza compatto.
Imburrare e nfarinare una teglia per crostate, io ho usato quella della Guardini , versare il composto e livellarlo con la spatola .Infornare a 180 ° forno ventilato per 20 minuti. Nel frattempo che la nostra base cuoce prepariamo la crema pasticcera. In una casseruola lavoriamo i 4 tuorli con lo zucchero ,uniamo la farina e lavoriamo fino a formare un composto omogeneo infine versiamo il latte piano piano e la scorza del limone ,mettiamo su fuoco e mescoliamo fino a bollore e cioè fin che la crema si addensa. Lascaimola raffreddare un pò mescolando di tanto in tanto.
Sfornare la base e porla su un piatto.
Coprire la base con la crema e prepare la gelatina in bustina seguendo le istruzioni riportate sulla stessa.
Copriamo la torta con la frutta e terminiamo con la gelatina.



Con questa ricetta partecipo

 al contest di "La cucina di Antonella"


Alla raccolta di Gikitchen



15 commenti:

Max ha detto...

la tua crostata oltre ad essere bellissima è anche molto gustosissima...buon we.

Fabiola ha detto...

Idea originale, brava....

Federica ha detto...

wowwwwwwww che meraviglia!!!complimenti!

Marcella ha detto...

Ma che meraviglia!!! Sai non ho mai fatto una crostata di frutta...ma che vergogna...Devo assolutamente riparare!
Complimenti è meravigliosa!

Federica ha detto...

Che delizia questa crostata, bella e golosa. Baci, buon we

Scarlett: ha detto...

molto bella e molto buona..una bella idea davvero golosa per la nostra Italia e la sua storia.Baci e buon week end

valerioscialla ha detto...

davvero magnifica la crostata che hai preparato. Complimenti io le adoro le crostate. Un saluto

Sonia ha detto...

bellissima la tua crostata! brava Zagara :)
buon we
ciao :D

Eleonora ha detto...

l'avevo vista in piccino su facebook, e son venuta ad ammirarla e leggerla qui. che bella! e senza frolla, tutta salute!!!
bravissima come sempre!

Ylenia ha detto...

Crostata bellissima, degna del tricolore. Piacere di conoscere e il tuo meraviglioso blog, è la prima volta che passo di qui e volevo farti un saluto. Mi aggiungo ai sostenitori. A presto e buon proseguimento

zagara ha detto...

grazie a tuti per i Vs. complimenti...che cosa serebbero le mie ricette senza di voi...

Angela ha detto...

questa crostate è spettacolare, lo sai mi piacciono tantissimo i dolci con la frutta ^_^
Ma infatti, dov'eri finita ???? Spero tutto bene, io ultimamente ho avuto un periodo un pò no, fortuna che ci siete voi a tenermi su :*

Daniela ha detto...

Bella, colora e fresca...Complimenti!!! Se ti va possiamo rimanere in contatto...Vado a segnarmi come tua sostenitrice, ciao Dani.

Giulia ha detto...

Bella, delicata e santo cielo deve essere buonissima.
Complimenti !
E grazie davvero tantissime per aver partecipato a questa raccolta tra amici.
Un bacio e spero a prestissimo

Martina ha detto...

Wow, dovrebbero essere sempre i 150 anni d'Italia! Complimenti, sei sempre unica :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Regalami un secondo del tuo tempo. Votami!

Sito