"Numquam est tam male Siculis,
qui aliquis facete et comode dicant"

(Qualunque cosa possa accadere ai Siciliani,
essi lo commenteranno con una battuta di spirito)

Cicerone

13 settembre 2008

Minestra di fave e...



Questa ricetta ( due in una) è per una mia "blog's friend" che ha richiesto un piatto tipico a base di fave.


Minestra di fave e cuori di carciofo o Minestra di fave e borragine:


Ingredienti:

300 gr. di fave secche
1 o 2 cipolla fresca
20 gr. olio
dado a piacere
6 cuori di carciofi (o 1/2 kg borragine)
prezzemolo
rosmarino


Procedimento:


La sera prima ammollare le fave con sale e bicarbonato...Il giorno dopo lavare le fave sotto l'acqua corrente sfregandole l'una con l'altra.
Mettere in pentola le fave, la cipolla, un filo d'olio, e se si vuole un pò di dado vegetale. A metà cottura aggiungere i cuori di carciofi ( o la borragine) e continuare la cottura. Un paio di minuti prima di spegnere aggiungere il prezzemolo e il rosmarino coprire e spegnere.servire dopo cinque minuti. Prima di impiattare mettere l'olio in crudo. Se usate la borragine al posto dei carciofi non mettere prezzemolo e rosmarino


Per avere questa ricetta ho telefonato a mia nonna e quando ho chiesto "ma quanto prezzemolo e rosmarino ci devo mettere?" ci ha pensato qualche secondo e poi mi ha detto " bi figghia mia a uocchiu" Traduco " figlia mia a occhio"...Bellina grazie nonnina!

2 commenti:

Claud ha detto...

Ottima! Ricetta perfetta per me: ringrazia la nonna e non ti formalizzare... anche mia madre mi dice sempre cose tipo "un po' di..", "metti dell'..."!
Compro i carciofi (magari quelli surgelati) e la faccio!

Filomena ha detto...

Grazie cara per la fantastic ricetta di fave secche. Lo cucinata oggi per me e'delle amiche. Ho avuto tanti complimenti.
Grazie,
Filomena Wollensack Melbourne Australia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Regalami un secondo del tuo tempo. Votami!

Sito