"Numquam est tam male Siculis,
qui aliquis facete et comode dicant"

(Qualunque cosa possa accadere ai Siciliani,
essi lo commenteranno con una battuta di spirito)

Cicerone

28 febbraio 2012

Pesto di " Salmoriglio"


Salmoriglio anticamente tradotto anche come salmeriglio, Sammurigghiu siciliano,  etimologia non certa: pare italianizzazione dello spagnolo salmorejo, pur essendo una preparazione totalmente differente, dalla quale deriverebbe anche Salmì, oppure, similmente, dal dialettale salamoria, salamoia, come traduzione di Salamurigghiu ossia piccola salamoia.

Salsa, o meglio, marinata,  a base di olio, limone, aglio, prezzemolo ed origano a cui viene aggiunta, talvolta, acqua, acqua di mare in origine. Condimento adatto per pesci ma anche carni alla griglia. Qualcuno ipotizza che derivi dal salmorigano,  l'origano infatti è elemento primario nel salmoriglio siciliano dove è il prezzemolo a non esser sempre presente.
In salmoriglio viene preparato principalmente il pesce spada a fette. Va preparato in anticipo ed il pesce vi deve marinare per circa 1 ora.

Nella mia versione il salmoriglio viene inteso come salsa di condimento dopo la cottura del pesce ,
e non di marinata.

Ingredienti:
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 cucchiaino di peperoncino rosso
1 cucchiaino di origano (meglio se fresco)
1 cucchiaino di rosmarino
40 ml di olio extra vergine di oliva
succo di mezzo limone



Procedimento:
In un mortaio pestare tutti gli aromi con il succo del limone, aggiungendo via via l'olio a filo come si fa normalmente con il pesto.Non aggiungo il sale poichè già contenuto nei capperi.
Arrostite il pesce ,quale ad esempio pesce spada, calamari, sarago... salatelo e impiattatelo.
Condite il pesce con il pesto (nella quantità che più vi aggrada)  mentre il pesce è ancora caldo e servite.

Un caro saluto dalla mia cucina

Zagara

10 commenti:

Scarlett: ha detto...

siiiiiiii anche io lo faccio così e che sapore regala ai piatti di pesce brava!!!!!

Ely ha detto...

Che favola!!!!! Perfetto per i pesci al cartoccio o sulla griglia! Me la tengo a mente!!! Baciii

Alessia ha detto...

buonissimo!

Angela ha detto...

è davvero ottimo..con il pesce alla brace!!!

paola77 ha detto...

Ciao carissima non conoscevo questo pesto..quando comprerò del pesce lo terrò in mente bacioni!

Cristina ha detto...

Ciao, ti ho scoperta per caso vagando su internet. Complimenti per il blog che inizierò a seguire con interesse. Segnerò sicuramente questo pesto che sarà perfetto sulle grigliate di pesce che mio marito si diverte a preparare d'estate :) Anch'io ho un blog se avrai tempo di passare a trovarmi sarai la benvenuta. Lo trovi qui http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.com/ Buona giornata. Cristina

luna ha detto...

miii ma che bello questo post!!! Adoro il salmoriglio, anzi i salmorigli perchè li faccio in modi diversi!!!
Gioia, ti invito anche qui al mio contest http://lunanerazzurra.blogspot.com/2012/03/al-via-il-mio-primo-e-forse-unico.html ti aspetto, sono sicura che di ricette adatte ne hai una gran lista!!! :)

Rosa ha detto...

Uhmmmmm!!! Sembra di sentirne il profumo! Domani sera lo userò sul pesce spada!
Un abbraccio,
Rosa

PS conosci il forum www.isolacreativa.forumfree.it ?
E' il forum delle creative siciliane e c'è anche una sezione dedicata alla cucina. Iscriviti! Ti aspetto!

Lo ha detto...

mi ispira tantissimo :)

Bucaneve ha detto...

Che bella ricetta, profumatissima e da fare assolutamente!!!
Complimenti per il blog, bellissimo... da oggi ti seguo anch'io!!!
Baciotti!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Regalami un secondo del tuo tempo. Votami!

Sito