"Numquam est tam male Siculis,
qui aliquis facete et comode dicant"

(Qualunque cosa possa accadere ai Siciliani,
essi lo commenteranno con una battuta di spirito)

Cicerone

25 ottobre 2010

PROFUMI D'AUTUNNO

Farfalle Zucca e Porcini


"Nel bosco c'è un ometto gentile e bel,

di porpora ha il farsetto ed il mantel.
Chi l'ha visto quell'ometto,
che nel bosco sta soletto,
con quel grazioso mantelletto?
Sta ritto quell'ometto su un sol piè,
in testa ha un berretto color caffè.
Chi sa dir chi sia l'ometto
che nel bosco sta soletto,
con quel suo nuovo cappelletto?"


      Porcini appena raccolti

Ma veniamo alla ricetta:

Ingredienti:
200 gr. di zucca rossa
olio
1 spicchio d'aglio
200 gr. funghi porcini
80gr. philadelphia
1/2 bicchiere di vino
300 gr. pasta

Procedimento:
Tagliare la zucca a dadini e rosolarla nell'olio e uno spicchio d'aglio,sale, aggiungere 1/2 bicchiere di vino bianco e completare la cottura della zucca.
Appena la zucca è cotta schiacciarla con la forchetta e aggiungere i porcini.Fare cuocere qualche minuto.
Nel frattempo cuocete la pasta (io ho usato le farfalle),
Unite il philadelphia alla zucca e ai porcini e allungate con un mestolino d'acqua di cottura della pasta.
Scolate le farfalle e saltate in padella.




2 commenti:

luna ha detto...

ciao Zagara! Come stai? E' un piacere rileggerti! Sai per mesi ho visitato il tuo blog, preoccupata dalla tua sparizione, visto che avevi annunciato di avere dei problemi... ti avrei volentieri scritto un'email ma non conosco il tuo indirizzo...
in ogni caso... BENTORNATA!!!
Un abbraccio siculo virtuale :))

Lo ha detto...

buona ricettina autunnale...mi piac el'idea di usare la zucca con i funghi e la pasta rimane il mio piatto preferito! un bacione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Regalami un secondo del tuo tempo. Votami!

Sito